Mater ko in gara 1: a Grottazzolina il primo round
Nelle Marche finisce 3-1 (25-19, 22-25, 25-19, 25-19) con la Materdominivolley.it Castellana Grotte battuta in quello che è solo il primo round di una serie che, come da regolamento, si giocherà al meglio delle cinque gare.
in serie A2  del 10-04-2017
di Admin
foto Mater ko in gara 1: a Grottazzolina il primo round

#materdomini #A2Mvolley #GrottazzolinaMater

(72)
 

Va alla Videx Grottazzolina gara 1 dei playout salvezza del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile. Nelle Marche finisce 3-1 (25-19, 22-25, 25-19, 25-19) con la Materdominivolley.it Castellana Grotte battuta in quello che è solo il primo round di una serie che, come da regolamento, si giocherà al meglio delle cinque gare.
 

I 34 punti di Poey (top scorer dell’incontro), un quarto set eccellente per Vecchi e una gara di grande concretezza da una parte. I 17 e i 16 punti rispettivamente per Bellei e Fiore, un secondo set combattivo e vinto in rimonta nel finale e una prestazione comunque notevole dal punto di vista numerico dall’altra. Grottazzolina - Materdomini sarà una serie spareggio che si giocherà sul filo dell’equilibrio con le individualità che, forse, faranno la differenza. Anche perché in gara 1 sono state confermate tutte le aspettative della vigilia con il forte opposto cubano Poey a fare da mattatore della gara (con una media di 8,5 punti a set, addirittura meglio di quanto fatto vedere finora). La Materdomini, in gara 1, del resto ha pagato proprio sul piano delle percentuali in attacco: 59% contro 40% in attacco a favore di Grottazzolina e 11 muri a 6 sempre per i marchigiani allenati da Ortenzi.


Il ko in gara 1 non cambia quello che dovrà essere il percorso della formazione pugliese del presidente Michele Miccolis, chiamata a vincere sempre tra le mura amiche e a violare almeno una volta il palazzetto di Grottazzolina.


Sabato 15 aprile (con prima battuta alle ore 20,30) in Puglia si giocherà il secondo atto: un match che la formazione allenata da Vincenzo Fanizza dovrà assolutamente vincere per allungare il confronto con Grottazzolina e per creare le condizioni giuste per compiere una vera  e propria impresa tre giorni dopo (martedì 18) nelle Marche.


Ulteriori aggiornamenti e approfondimenti sul sito www.materdominivolley.it e sui canali social della Materdomini Volley.it.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo