A Potenza Picena in piena emergenza
Dopo lo splendido successo su Massa, inizia il girone di ritorno nelle Marche: Patriarca out per due mesi, anche Lavia e Marsili in dubbio.
in serie A2  del 24-11-2017
di Admin
foto A Potenza Picena in piena emergenza

#materdomini #CuoreMater #A2Mvolley
 

Riparte dal gommato di casa della GoldenPlast Potenza Picena il cammino della Materdominivolley.it Castellana Grotte nel girone Bianco del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile. Inizia dalle Marche, e più precisamente da Civitanova Marche, il girone di ritorno della prima fase del torneo cadetto di volley: appuntamento per la prima battuta alle ore 20,30 di sabato 25 novembre.
 

La Materdomini ricomincia, così, dall’importante vittoria conquistata sette giorni fa in casa sull’Acqua Fonteviva Massa per 3-1 (la terza consecutiva al PalaGrotte di Castellana): successo che ha permesso alla formazione allenata da Maurizio Castellano di fare un altro passo in avanti nella ricerca dei migliori equilibri possibili, di abbandonare l’ultima posizione in classifica e di avvicinare l’ottava posizione (attualmente occupata dal Reggio Emilia a 12 punti).


Clima positivo e morale alto, però, totalmente rovinati dalla emergenza piena in cui è piombata l’infermeria gialloblù nel corso dell’ultima settimana. A partire dall’infortunio occorso a Stefano Patriarca proprio durante la gara con Massa: il problema all’anulare della mano destra costringerà l’opposto molisano ad uno stop di 45-60 giorni. Per la trasferta di Potenza Picena, inoltre, sono in dubbio Daniele Lavia (fermato da una leggera distorsione alla caviglia sinistra) e Sebastiano Marsili.


Assenze certe e possibili che costringeranno coach Castellano a reinventare letteralmente la formazione titolare e costringeranno la Materdomini ad una prestazione prima di tutto di grande carattere. Obiettivo da non sottovalutare, inoltre, è recuperare al meglio tutti gli effettivi per un mese di dicembre che vede in calendario ben 5 partite in 26 giorni (tre di queste in casa).


All’andata in Puglia, tra Castellana e Potenza Picena, è finita 1-3 in un match che lasciò ai gialloblù del presidente Michele Miccolis più di qualche rimpianto.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo