Arriva il primo vero volto nuovo: ufficiale Mazzon
Cresciuto pallavolisticamente a Trento, può vantare, nonostante i 22 anni compiuti a gennaio, già tre stagioni in serie A2 (oltre a quella bresciana, anche due stagioni a Tuscania) e una lunga esperienza con le nazionali giovanili.
in serie A2  del 03-07-2018
di Admin
foto Arriva il primo vero volto nuovo: ufficiale Mazzon

Dopo la conferma dello staff tecnico diretto da Maurizio Castellano e dopo gli annunci dei ritorni di Peppe Longo al palleggio e Roberto Cazzaniga da opposto, continua il percorso della Materdominivolley.it Castellana Grotte verso la definizione del roster per il prossimo campionato nazionale Serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile. Il presidente Michele Miccolis e il direttore sportivo Vito Primavera, infatti, hanno ufficializzato anche la prima novità assoluta, ovvero l’arrivo in Puglia dello schiacciatore Riccardo Mazzon.
 

Classe 1996, alto 199, già protagonista al PalaGrotte in una recente Junior League (a Castellana Grotte ha conquistato l’edizione 2015 della più importante competizione giovanile di Lega), padovano di nascita, Mazzon arriva da Brescia dove nello scorso campionato ha infilato 30 presenze e 186 punti. Cresciuto pallavolisticamente a Trento, può vantare, nonostante i 22 anni compiuti a gennaio, già tre stagioni in serie A2 (oltre a quella bresciana, anche due stagioni a Tuscania) e una lunga esperienza con le nazionali giovanili.


“Riparto da una buona stagione sia dal punto di vista di squadra sia dal punto di vista personale- ha commentato Mazzon - Nessuno si sarebbe aspettato di arrivare così in alto con Brescia e per la prima volta ho affrontato un campionato da titolare con continuità. Ogni anno mi pongo un diverso obiettivo: vorrei migliorare la stagione scorsa. Abbiamo tutte le carte in regole per farlo. Sono sicuro, peraltro, che grazie all’aiuto dei nuovi compagni e dell’allenatore riuscirò a migliorare anche dal punto di vista personale”.


“Del palazzetto di Castellana e di Castellana ho un bel ricordo -ha continuato il martello veneto - Nella Junior League ho vissuto grandi sensazioni vincendo la Coppa e battendo in finale proprio la Materdominivolley.it che era sostenuta da un grande pubblico. Ho già parlato telefonicamente con Castellano: mi ha presentato il progetto e le ambizioni, mi ha convinto perché mi ha trasmesso una grande voglia di avermi a disposizione”.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo