Super Mater: ecco il riscatto, suo il derby di Puglia
La Materdominivolley.it Castellana Grotte batte per 3-0 (25-15, 25-21, 25-22) la Pag Taviano e torna al successo dopo tre sconfitte consecutive nella prima giornata del girone di ritorno
in serie A2  del 30-12-2018
di Admin
foto Super Mater: ecco il riscatto, suo il derby di Puglia

Derby di Puglia della prima giornata di ritorno del girone Blu del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile con il segno più per la Materdominivolley.it Castellana Grotte che batte per 3-0 (25-15, 25-21, 25-22) la Pag Taviano e torna al successo dopo tre sconfitte consecutive. Riscatto doveva essere e riscatto è stato per la formazione allenata da Maurizio Castellano che trova la prima vittoria stagionale per 3-0 e rilancia la propria corsa in classifica (anche se vincono praticamente tutte le altre dirette concorrenti).

Si chiude, così, con tre punti pieni il 2018 della Materdomini, segnato dalla salvezza dello scorso campionato e da un’ottima prima parte di stagione. I gialloblù ritrovano anche la vittoria al Pala Grotte, impianto di casa che potrebbe essere importante nel girone di ritorno. Decisivi nella sfida al Taviano i 23 punti di Roberto Cazzaniga, unico in doppia cifra per la Materdomini e miglior realizzatore del match.

 

Castellana si presenta con Longo in regia opposto a Cazzaniga, Mazzon e Bertoli in banda, Gargiulo e Patriarca al centro, Battista libero. Assente Fiore, ancora infortunato. Taviano in campo con Dimitrov palleggiatore, Bencz opposto, Cernic e Astarita schiacciatori, Bonola e Smiriglia centrali, Bisci libero. Inizialmente in panchina Baldari (protagonista in gialloblù negli ultimi anni, anche se solo con le formazioni giovanili).

 

Due di Cazzaniga (pure un ace fortunato) per il 3-1 iniziale, due di Patriarca per il 5-3. Taviano tiene: Bencz costruisce il 5-6. Ace di Longo (9-7), ace di Smiriglia (9-9). Mazzon a tutto braccio, Cazzaniga pure: 12-10 prima e 14-11 poi. Benissimo Mazzon dalla battuta con due ace, due punti per Patriarca dalla ricezione lunga, il contrattacco facile di Cazzaniga e il muro di Longo: 21-12. Taviano si sveglia con Bencz (22-13), Castellana chiude con due di Cazzaniga (25-15).    

Taviano con Baldari per Astarita dalla prima palla. Si riparte da una diagonale strettissima di Cazzaniga (8-5) e da primo tempo e muro di Gargiulo (10-6). Taviano tiene con Bencz e due volte Smiriglia (13-12). Bertoli e Cernic in block out: 16-15. Il 40enne ex azzurro piazza anche l’ace del 16-16. Break Materdomini con muro, diagonale lunga ed ace di Cazzaniga: 21-17. La Pag ci prova con Baldari e Smiriglia (23-21). Bertoli in block out per il 24-21 e in difesa per il contrattacco di Cazzaniga che chiude il 25-21.

Bencz e Cazzaniga in avvio di terzo set (6-6). Mazzon sulla ricezione lunga e Cazzaniga due volte a muro per il primo break: 9-7. Scambio lunghissimo: lo chiude ancora a muro Cazzaniga andando dall’altra parte della rete (11-8). Smiriglia lancia la rimonta Taviano: pareggio sul 15-15. Bencz la concretizza: break fino al 17-19. Cazzaniga inventa il palleggio del 19-19, Bertoli sfonda con il block out del 21-21. La Mater torna davanti: ace di Patriarca (22-21). Taviano sbaglia due volte: 24-22. Il 25-22, invece, è un romanzo in cui Cernic salva con il piede in autocopertura ma Cazzaniga sfonda per tre punti pieni, convincenti e fondamentali.

 

 

TABELLINO

 

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Pag Taviano 3-0

25-15 (19’), 25-21 (25’), 25-22 (31’)

 

Castellana Grotte:Longo 3, Bertoli 9, Gargiulo 7, Cazzaniga 23, Mazzon 6, Patriarca 9, Battista (L), Campana, Pilotto, Di Carlo, Primavera. ne Floris.

All. Castellano, II all. Castiglia, scout Pastore.

Battute vincenti/errate: 7/10

Muri: 10

Ricezione positiva/perfetta: 50/32. Attacco: 53

Errori gratuiti: 2 att / 7 ric

Taviano:Dimitrov 4, Cernic 8, Bonola 5, Bencz 15, Astarita 3, Smiriglia 7, Bisci (L), Baldari 3, Martinelli, Lugli, Scarpello. ne Caci, Meleddu.

All. Licchelli, II all. Congedi, scout Rimo.

Battute vincenti/errate: 3/10

Muri: 6

Ricezione positiva/perfetta: 43/19. Attacco: 45

Errori gratuiti: 8 att / 10 ric

Arbitri:Emilio Sabia di Potenza, Christian Palumbo di Cosenza

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo