Finalmente Civitanova: la Del Monte Junior League 2019 è sua!
L'edizione numero 28 si chiude con la festa dei marchigiani: battuta in finale la Itas Trentino per 3-0. Recine Mvp. Materdominivolley.it Castellana terza dopo aver battuto Perugia.
in junior league  del 25-05-2019
di Antonello Minoia
foto Finalmente Civitanova: la Del Monte Junior League 2019 è sua!

Va alla Lube Cucine Civitanova l’edizione numero 28 della Del Monte Junior League - Trofeo Massimo Serenelli, competizione riservata alle formazioni under 20 (giocatori nati tra il 1999 e il 2002) dei club di Superlega e Serie A, in corso di svolgimento a Castellana Grotte (Ba) fino a domani, sabato 25 maggio.

 

I marchigiani, nella finale giocata al Pala Grotte di Castellana, sabato 25 maggio, hanno sconfitto per 3-0 (25-18, 25-23, 25-14) l’Itas Trentino. Dopo tre finali consecutive perse, il giusto traguardo per i ragazzi allenati da Gianni Rosichini arriva al termine di una finale dominata e di un torneo senza stop. Civitanova conquista così la sua quarta Junior League: Abano Terme nel 2000, Sestola nel 2007, Loreto nel 2013 si aggiungono al titolo di Castellana nel 2019. Punto fermo è proprio mister Rosichini presente in tutti i trionfi di Macerata prima e Civitanova dopo. Gioia anche per il tecnico in seconda della Lube, Alessandro Paparoni, vincente nel 2000 da giocatore e nel 2019 da allenatore.

Civitanova vince controllando il vantaggio dall’inizio alla fine nel primo e nel terzo parziale e completando una rimonta significativa nel secondo set. È toccato a Francesco Recine il muro che ha chiuso la partita e che, nei fatti, ha chiuso anche un percorso pluriennale per Civitanova. A Trento resta l’orgoglio di averci provato e di essere tornati in finale dopo quattro stagioni (non accadeva dal 2015 quando vinse proprio a Castellana Grotte il suo terzo titolo in Junior League). Top scorer del match è Diego Cantagalli con 16 punti.

 

Al termine della gara, cerimonia di premiazione alla presenza dei vertici di Lega Pallavolo Serie A (il vice presidente Albino Massaccesi, l’ad Massimo Righi e il vicedirettoreYvonne Schlesinger) e Fipav (il vice presidente nazionale Giuseppe Manfredi, il presidente regionale Paolo Indiveri e il presidente del comitato territoriale Danilo Piscopo), delle istituzioni locali (il Comune di Castellana Grotte con il sindaco Francesco De Ruvo e la Grotte di Castellana srl con il vice presidente Francesco Manghisi) e dei rappresentanti della Materdominivolley.it Castellana (il presidente Michele Miccolis, anche nella sua duplice veste di vice presidente di Lega Pallavolo Serie A, e il vice presidente del club castellanese Donato Sabatelli, anche in qualità di partner commerciale gialloblù con Sabatelli Gastronomia).

A Francesco Recine il titolo Del Monte Mvp dell’edizione 2019 come miglior giocatore della competizione. A Giovanni Gargiulo della Materdominivolley.it Castellana il premio Fair Play 2019. A Gianni Rosichini della Lube Cucine Civitanova il premio come miglior allenatore del torneo.

 

L’ultima giornata di gare del più importante torneo della pallavolo giovanile italiana ha decretato anche il terzo posto della Materdominivolley.it Castellana Grotte che batte in mattinata al Pala Grotte la Sir Safety Conad Perugia per 3-0. Quinto anno consecutivo tra le quattro migliori squadre d’Italia per la formazione allenata da Vincenzo Fanizza: “Siamo naturalmente soddisfatti per essere entrati ancora una volta tra le migliori formazioni in Italia, per aver conquistato il pass per la prossima Junior League salendo sul podio e per averlo fatto con una squadra molto giovane - ha commentato il tecnico brindisino - Siamo altresì rammaricati per la semifinale di venerdì con Trento, una partita da cui avremmo potuto ottenere di più veramente con poco. Restano i rimpianti, ma resta anche una grande gioia. Guardiamo ora ai prossimi appuntamenti, altrettanto importanti per la nostra Accademia, con le finali nazionali dei prossimi weekend”.

 

Nelle altre finali della mattinata di sabato 25 maggio la Kioene Padova strappa il quinto posto alla Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania vincendo per 3-0 e la Azimut Leo Shoes Modena conquista il settimo posto battendo per 3-1 la Kemas Lamipel Santa Croce.

 

L’evento, per l’ottava stagione consecutiva targato Del Monte, title sponsor degli eventi di Lega, è organizzato dalla stessa Lega Pallavolo Serie A e dalla Materdominivolley.it Castellana Grotte, in collaborazione con Fipav Puglia e Fipav Bari-Foggia, con i patrocini di Regione Puglia - assessorato alle Politiche Giovanili e dello Sport e Comune di Castellana Grotte e con le partnership di Grotte di Castellana srl e di IISS Consoli-Pinto di Castellana Grotte.

 

DEL MONTE JUNIOR LEAGUE 2019

IL TABELLINO DELLA FINALE

 

Lube Cucine Civitanova - Itas Trentino 3-0

25-18 (23’), 25-23 (28‘), 25-14 (23’)

 

Civitanova:Larizza 1, Recine 15, Mosca 8, Cantagalli 16, Federici 7, Trillini 3, D’Amico (L), Gonzi, Ferri 3. ne Cordano, Bussolari, Furiassi, Stefani, Ciccarelli.

All. Rosichini, II all. Paparoni.

Battute vincenti/errate: 5/9. Errori ricezione/attacco: 1/7

Ricezione positive/perfetta: 58%/35%. Attacco: 44%

Muri: 9

Trento:Pizzini 1, Michieletto 10, Acuti 2, Bonatesta 10, Leoni 6, Cortesia 6, Marotta (L), Zanlucchi (L), Poggio 2, Mussari, Simoni 1, Dietre, Coser, De Giorgio.

All. Conci, II all. Bortolameotti.

Battute vincenti/errate: 1/9. Errori ricezione/attacco: 5/8.

Ricezione positive/perfetta: 41%/23%. Attacco: 33%.

Muri: 8.

Arbitri:Stefano Nava di Monza, Beatrice Cruccolini di Perugia.

 

CLASSIFICA FINALE

 

1.    Cucine Lube Civitanova

2.    Itas Trentino

3.    Materdominivolley.it Castellana Grotte

4.    Sir Safety Conad Perugia

5.    Kioene Padova

6.    Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania

7.    Azimut Leo Shoes Modena

8.    Kemas Lamipel Santa Croce

 

 

ALBO D’ORO

1991/92 Il Messaggero Ravenna

1992/93 Sidis Baker Falconara

1993/94 Cassa di Risparmio Ravenna

1994/95 Cassa di Risparmio Ravenna

1995/96 Cassa di Risparmio Ravenna

1996/97 Sisley Treviso

1997/98 Sisley Treviso

1998/99 TNT Alpitour Cuneo

1999/00 Lube Banca Marche Macerata

2000/01 Esse-Ti Carilo Loreto

2001/02 Sisley Treviso

2002/03Sira Ancona

2003/04 Icom Latina

2004/05 Sisley Treviso

2005/06 Sisley Treviso

2006/07 Lube Banca Marche Macerata

2007/08 Sisley Treviso

2008/09 Sisley Treviso

2009/10 Bre Banca Lannutti Cuneo

2010/11 Itas Diatec Trentino

2011/12 Bre Banca Lannutti Cuneo

2012/13 Cucine Lube Banca Marche Macerata

2013/14 Itas Assicurazioni Trentino

2014/15 Diatec Trentino

2015/16 DHL Modena

2016/17 Volley Treviso

2017/18 Materdominivolley.it Castellana Grotte

2018/19 Cucine Lube Civitanova

 

 

 

LA MATERDOMINIVOLLEY.IT ALLA DEL MONTE JUNIOR LEAGUE 2019

 

2 Damiano Catania (2001, L), 5 Alessio Lacatena (2001, P), 7 Francesco Nutricati (2001, S), 8 Nicola Cianciotta (2001, C), 9 Piervito Disabato (2001, S), 10 Ludovico Scardia (2001, C), 11 Ivan Cisternino (2002, S), 12 Damiano Scarpello (2001, S), 13 Gabriele Condorelli (2001, L), 14 Bruno Floris (2001, O), 17 Michele Paradiso (2001, C), 20 Giovanni Gargiulo (1999, C), 22 Alessio Ristani (2000, O), 23 Francesco Campana (2000, P).

All. Vincenzo Fanizza, II all. Tony Maggiore e Simone Giunta.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo