A Spoleto per gara 1 dei quarti Playoff Promozione
Inizia in Umbria la terza avventura playoff per il sodalizio pugliese del presidente Michele Miccolis che già nel 2006/2007 (fermata in semifinale da Corigliano) e nel 2013/2014 (battuta nei quarti da Sora) ha tentato la promozione nella massima serie.
in serie A2  del 05-04-2019
di Admin
foto A Spoleto per gara 1 dei quarti Playoff Promozione

Domenica 7 aprile, con prima battuta alle ore 18, si gioca gara 1 dei quarti dei Playoff Promozione Credem Banca nel campionato nazionale serie A2 di pallavolo maschile. In campo i padroni di casa della Monini Spoleto, secondi nel girone Bianco, e la Materdominivolley.it Castellana Grotte, terza nel girone Blu.

Inizia, così, in Umbria la terza avventura playoff per il sodalizio pugliese del presidente Michele Miccolis che già nel 2006/2007 (fermata in semifinale da Corigliano) e nel 2013/2014 (battuta nei quarti da Sora) ha tentato la promozione nella massima serie del volley italiano.

Si parte dallo Spoleto dell’ex Mattia Rosso (a Castellana Grotte, sponda Materdomini, nella stagione 2008/2009) che, dalla sua parte, avrà il fattore casa (gara 2 si gioca in Puglia mercoledì 10 alle ore 18,30, mentre l’eventuale gara 3 si gioca di nuovo in Umbria domenica 14 alle ore 18). Dettaglio non trascurabile per il sestetto allenato da Maurizio Castellano, chiamato ad un’altra grande impresa stagionale contro una squadra che in casa non perde da otto gare (ovvero dal 25 novembre 2018) e che ha un roster attrezzato fin da subito per tentare il salto di categoria (dopo aver fallito le ultime due finali playoff contro Siena e Bcc Castellana Grotte).

 

Dieci i precedenti in serie A2 tra Spoleto e Materdomini, la prima volta nel 1994, l’ultima nel 2016: sette le vittorie pugliesi, tre quelle umbre, tre i successi dei gialloblù in trasferta (tutti al tie break e tutti tra il 2005 e il 2007). Allo Spoleto è legato anche uno dei ricordi più belli della storia recente della Materdomini: la vittoria nella serie finale dei playoff serie B 2004/2005 con conseguente promozione e ritorno in serie A2 dopo otto anni. In campo, peraltro, ci saranno due tra le squadre che più volte hanno frequentato i campi della serie cadetta: 10 partecipazioni per Spoleto (la prima nel 1987, in mezzo anche 4 campionati di A1), 13 partecipazioni per Castellana Grotte (la prima nel 1994).

L’ultima volta che la Mater ha giocato i playoff c’erano già Franco Castiglia (all’epoca secondo di Vincenzo Fanizza), Roberto Cazzaniga (che viaggiò ad una media di 21,6 punti a partita nei playoff), Leo Battista (al debutto assoluto in serie A2 nella prima delle sue due esperienze gialloblù) e Maurizio Castellano (allora giocatore e capitano, oggi allenatore). Proprio il 48enne tecnico campano è uno degli ex della partita, avendo giocato nella Olio Venturi Spoleto, in serie A2 e in serie A1, dal 1987 al 1994. L’altro ex è Matteo Bertoli, con la maglia della Monini tra il 2016 e il 2018.

 

Come sempre sarà possibile seguire la gara a partire dalle ore 18 in diretta streaming su Lega Volley Channel (www.elevensports.it). A dirigere la partita la coppia arbitrale composta da Frederick Moratti e Vincenzo Carcione.

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale www.materdominivolley.it e sui canali social della Materdominivolley.it.

Condividi:
  • facebook
  • twitter
Materdominivolley.it Castellana Grotte - via S. Sonnino, 42 - 70013 Castellana Grotte - P.IVA 06463010725
solcom logo